Amore ti faccio un mazzo così, di fiori

Corso pratico di composizione floreale a Villa della Regina

 

In occasione del 25 Novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, e in tutte quelle giornate dedicate alle donne, Giardino forbito propone un corso indirizzato a tutte le persone che vogliono riflettere su un tema ancora attuale, con un gesto che rimanda al duplice significato etimologico del mazzo: “fare enormi sacrifici/ fare il mazzo a qualcuno, sfruttarlo, picchiarlo”.
L’armonia dei fiori in mano, raccolti in un mazzo, si contrappone alla violenza gratuita che quelle mani possono generare.

  • DESTINATARI DEL PROGETTO:
    Tutti. Donne, uomini, grandi e piccini.
    Il #mazzo. Molte/i se lo fanno, tante/i lo ricevono. Tutti dovrebbero crearne uno di #fiori. Per comprendere quella gentilezza e quella sensibilità che andrebbe usata verso il prossimo.
    Il tema è riproposto in chiave leggera, fine ed ironica, ma nello stesso tempo semplice e profonda: un’azione per stimolare il rispetto, la gentilezza, come riconoscenza per quello che si è, che si crea, si dona e si riceve.
  • OBIETTIVO DEL CORSO:
    Vedere fra le proprie mani un bouquet di fiori colorati rappresenta un modo simbolico per celebrare ed ingentilire l’animo dei partecipanti che possano ricordare e riflettere sulla situazione dell’essere femminile, e non solo, diventando così essi stessi artefici dell’evoluzione della situazione della donna di oggi.
    Durante l’evento verrà realizzato un servizio fotografico per la campagna virale contro la violenza alle donne.
    Le immagini delle loro mani intente a maneggiare fiori potrebbe diventare il manifesto di tutta quell’umanità gentile che, con le donne, combatte le barbarie.
    Anche il pubblico, dotato dell’hashtag #amoretifacciounmazzocosìdifioriavilladellaregina, contribuirà alla diffusione sui social di immagini che rappresentino la gentilezza delle mani intente a comporre il mazzo di fiori.
  • NUMERO PARTECIPANTI PER CORSO: 20
  • DURATA DEL CORSO: 1 ora. Il laboratorio si svolgerà a Villa della Regina dalle ore 12.00 alle 13.00, sul presupposto che pochi luoghi possono essere adatti quanto l’amata Villa, non di una, ma di molteplici Regine.
  • ALTRE INFORMAZIONI:La quota di partecipazione è di 20€ (il bouquet realizzato rimane ai partecipanti). L’ingresso alla Villa è gratuito per i soci, per i non soci 5€ (gratuito con tessera Torino Musei). Posti limitati, prenotazione obbligatoria agli indirizzi e-mail: infoamicivilladellaregina@gmail.com, giardinoforbito@gmail.com